SOCIETÀ CULTURALE ARBOR

La Società Culturale Arbor, fondata nel 1961, è un’associazione di utilità pubblica che promuove anzitutto la formazione dei giovani in Svizzera. Gestisce residenze e centri di formazione in diverse città svizzere. La Società Culturale Arbor è stata riconosciuta di utilità pubblica dalla Confederazione (1962) e dai Cantoni di Zurigo (1962), Ginevra (1976), Ticino (1986), Friburgo (2004) e Vaud (2005).

La Società Culturale Arbor è stata fondata a Zurigo il 9.6.1961 come associazione secondo l’articolo 60 ss. CC. Suo scopo è la promozione di una formazione globale per giovani in Svizzera.
A questo fine gestisce alloggi e centri di formazione per apprendisti, scolari e studenti in diverse città. In questi luoghi si vuole offrire un’atmosfera di studio in un ambiente familiare e amichevole. Ci si impegna qui a promuovere qualità umane come spirito di iniziativa e responsabilità, lealtà e considerazione reciproca. Inoltre vengono organizzate regolarmente manifestazioni legate alla formazione interdisciplinare e culturale.
La responsabilità dell’orientamento spirituale delle attività è affidata all’Opus Dei, prelatura personale della Chiesa cattolica. L’Associazione non ha nessuno scopo finanziario o politico. Viene sostenuta da donazioni e contributi di istituzioni private e pubbliche così come da persone private.

 

COMITATO

Fanno parte del comitato della Società Culturale Arbor a partire dall’assemblea generale del 12.6.2017:

Presidente
Riccardo Seitz, lic. iur.
Vicepresidentessa
Barbara Schibli, dipl. fisioterapista
Segretario e gerente
André Meier, lic. oec. publ.
 
Christoph Bucher, dr. sc. techn. ETH
Elena Flochová, lic. rer. pol. Business Management
Andrea Kuhn, albergatrice-ristoratrice dipl. SSS
Paul Pliska, dr. sc. nat. ETH
Anne Suter, dipl. arch. EPFL

TÉMOIGNAGES

RAPPORTO D'ATTIVITÀ